Criticità dei pazienti

La soluzione Softworks per la criticità dei pazienti automatizza la programmazione del personale in base alla complessità dei bisogni dei pazienti.

Softworks - patient acuity - screenshot laptop

Criticità dei pazienti

Che cosa significa criticità dei pazienti? La criticità dei pazienti è un parametro dell’intensità delle cure infermieristiche richieste da un paziente.

Perché la criticità dei pazienti è importante? Potrebbe non essere nel migliore interesse dei pazienti e della loro sicurezza che il numero di infermieri assegnati ad ogni turno si basi unicamente sul numero dei pazienti da assistere. Infatti, ci sono pazienti che necessitano di cure minime nel giorno in cui vengono dimessi, altri che sono in terapia intensiva e hanno bisogno di un infermiere dedicato 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Che cosa significa che il personale è basato sulla criticità? Il personale necessario viene calcolato in base alla criticità dei pazienti da assistere, invece che seguendo il tradizionale metodo di assegnazione dell’organico sulla base del numero dei pazienti. Grazie alle soluzioni automatizzate per l’assegnazione del personale in base alla criticità, potete essere certi al 100% che state facendo l’uso più razionale possibile del vostro organico, per garantire la sicurezza e l’assistenza sanitaria necessarie, ottimizzando i turni di lavoro e le assegnazioni degli infermieri in base ai bisogni dei pazienti. La soluzione basata sulla criticità garantisce un esito favorevole per i pazienti, una programmazione più efficiente del personale e una maggiore soddisfazione e fidelizzazione dei dipendenti.

La soluzione Softworks basata sulla criticità dei pazienti aiuta a:

    • Ottimizzare la programmazione degli infermieri in base ai bisogni dei pazienti.
    • Monitorare i livelli di dipendenza dei pazienti tra i vari reparti, attraverso l’uso di strumenti accreditati come Shelford, NICE, RAFAELA e NHPPD o, in alternativa, adottando un approccio personalizzato.
    • Valutare il livello di assistenza richiesto da ciascun paziente e programmare il personale di conseguenza, tenendo conto dell’esperienza e delle competenze di ciascun dipendente.
    • Abbinare le ore ETP necessarie con le ore ETP effettive programmate nei turni di lavoro degli infermieri.
    • Quantificare il numero di infermieri necessari in ogni corsia/reparto, su base giornaliera, per garantire che i pazienti ricevano il miglior livello di assistenza.
    • Aiutare i responsabili dei reparti a identificare le corsie che richiedono una revisione dei livelli di organico: ciò avviene visualizzando le carenze o eccedenze di organico e ammettendo delle correzioni.
    • Monitorare i livelli di dipendenza dei pazienti e generare le assegnazioni del personale ai pazienti sulla base di tali livelli.

La nostra soluzione per l’assegnazione dell’organico in base alla criticità contribuisce ad ottenere un esito favorevole per i pazienti, una maggiore soddisfazione dei dipendenti, una programmazione più efficiente del personale e un risparmio sui costi. Con la soluzione Softworks basata sulla criticità dei pazienti, potete essere certi che state facendo l’uso più razionale possibile del vostro organico, per garantire la sicurezza e l’assistenza sanitaria ai pazienti. Per vedere una demo della soluzione Softworks basata sulla criticità dei pazienti, contattateci oggi stesso e organizzeremo una sessione in base alla vostra disponibilità!

Criticità dei pazienti

La soluzione Softworks basata sulla criticità dei pazienti quantifica il bisogno di cure infermieristiche per ciascun paziente, sulla base del suo livello di dipendenza, intensità, complessità e delle attività da svolgere.

Soluzione Softworks basata sulla criticità dei pazienti

Softworks collabora con le principali organizzazioni del settore sanitario in tutto il mondo

Supportiamo l’automatizzazione delle complesse attività di programmazione, affinché siano eque e coerenti, migliorando l’efficienza, riducendo i costi, assicurando la conformità normativa e garantendo prestazioni sanitarie di qualità

Gli ospedali Bon Secours ottimizzano la programmazione dei turni di lavoro con Softworks

Bon Secours – Storia di un cliente – Criticità dei pazienti

Bon Secours, uno dei giganti della sanità privata in Irlanda, si è affidato a Softworks per la gestione della complessa organizzazione dei turni di lavoro e dei modelli di turnazione. La soluzione adottata ha portato vantaggi all’intero ospedale, con miglioramenti sul fronte della gestione paghe, dell’organizzazione dei turni di lavoro e dell’orario di lavoro, oltre ad aver aumentato la motivazione e la fidelizzazione dei dipendenti.

Vorreste saperne di più?

Noi di Softworks sappiamo che non esiste un’unica soluzione valida per tutti. Contattateci oggi stesso e troveremo la soluzione per la gestione del personale più adatta alle vostre esigenze.